dr.ssa Dejeda Kokici

odontoiatra pediatrica

A quale età è consigliabile fare la prima visita?

"

Fare la prima visita dal dentista non è mai troppo presto!

Secondo quanto riportato nelle Linee Guida del Ministero della Salute, è consigliabile fare la prima visita odontoiatrica intorno ai 18/24 mesi.
Il principale obiettivo della prima visita è quello di intercettare l’insorgenza di carie precoci che di solito si formano in caso di assunzione frequente di bevande zuccherate o latte (nota come “sindrome da biberon”).

Inoltre non meno importante dell’obiettivo precedente è iniziare un percorso di prevenzione educando bambino e genitori alle regole base dell’igiene orale.

 

(

Chi è il dentista dei bambini?

L’odontoiatra pediatrico specializzato nella cura dei bambini si chiama pedodontista.

'

Il dentista dei bambini

conosce gli approcci più corretti per far vivere ai bimbi l’esperienza della prima visita e delle cure dal dentista come un gioco.

(

Il dentista dei bambini

sa come affrontare tutti i casi, soprattutto quelli più difficili.

'

Il dentista dei bambini

utilizza un approccio graduale in modo da guadagnarsi la fiducia del bimbo.

(

Nella maggior parte dei casi

bambini, di qualsiasi età, hanno paura del dentista. L’origine di questa paura può derivare da precedenti esperienze in ambito medico, da un’ansia generata dai genitori o dalla terminologia che viene utilizzata dai familiari o amici nel raccontare le proprie esperienze dal dentista.

'

Come genitori è importante

quindi fare attenzione a ciò che viene trasmesso ai propri figli, mediante le parole ma anche tramite gli atteggiamenti e le espressioni. È bene evitare tutte le parole che hanno un’accezione negativa, come per esempio: “male”, “paura”, “dolore”, “ago”, “puntura” o “trapano”.

Dottressa Dejeda Kokici

odontoiatra pediatrica

A quale età è consigliabile fare la prima visita?

"

Fare la prima visita dal dentista non è mai troppo presto!

Secondo quanto riportato nelle Linee Guida del Ministero della Salute, è consigliabile fare la prima visita odontoiatrica intorno ai 18/24 mesi.
Il principale obiettivo della prima visita è quello di intercettare l’insorgenza di carie precoci che di solito si formano in caso di assunzione frequente di bevande zuccherate o latte (nota come “sindrome da biberon”).

Inoltre non meno importante dell’obiettivo precedente è iniziare un percorso di prevenzione educando bambino e genitori alle regole base dell’igiene orale.

(

Chi è il dentista dei bambini?

L’odontoiatra pediatrico specializzato nella cura dei bambini si chiama pedodontista.

'

Il dentista dei bambini

conosce gli approcci più corretti per far vivere ai bimbi l’esperienza della prima visita e delle cure dal dentista come un gioco.

(

Il dentista dei bambini

sa come affrontare tutti i casi, soprattutto quelli più difficili.

'

Il dentista dei bambini

utilizza un approccio graduale in modo da guadagnarsi la fiducia del bimbo.

(

Nella maggior parte dei casi

bambini, di qualsiasi età, hanno paura del dentista. L’origine di questa paura può derivare da precedenti esperienze in ambito medico, da un’ansia generata dai genitori o dalla terminologia che viene utilizzata dai familiari o amici nel raccontare le proprie esperienze dal dentista.

'

Come genitori è importante

quindi fare attenzione a ciò che viene trasmesso ai propri figli, mediante le parole ma anche tramite gli atteggiamenti e le espressioni. È bene evitare tutte le parole che hanno un’accezione negativa, come per esempio: “male”, “paura”, “dolore”, “ago”, “puntura” o “trapano”.

SCARICA LA GUIDA GRATUITA!

Troverai consigli utili per preparare vostro figlio/a alla prima visita dal dentista...